Global Strike for Climate

Anche l’IC Civezzano sosterrà l’iniziativa che coinvolgerà, venerdì 15 marzo, molti ragazzi e ragazze in un momento di manifestazione pacifica in quasi 1.000 città grandi e piccole del globo per chiedere a gran voce a tutti i politici che perseguano l’obiettivo di contenere il “global warming”, il surriscaldamento globale, secondo quanto stabilito dall’accordo di Parigi del 2015.

Nell’impossibilità di partecipare alla manifestazione che si terrà a Trento venerdì mattina, in tutte le Scuole dell’Istituto si proporranno

momenti di informazione, riflessione, discussione, argomentazione… sul tema del surriscaldamento globale, seguendo lo slogan di Greta ThunbergNON SI E’ MAI TROPPO PICCOLI PER FARE LA DIFFERENZA“.

Greta Thunberg è una ragazza svedese di 16 anni che da tempo ha deciso di impegnarsi in prima linea per difendere il nostro pianeta. La giovane protesta ogni venerdì per chiedere al governo svedese e agli altri stati di agire concretamente per arginare i cambiamenti climatici.

Durante l’ultima Conferenza Mondiale sul Clima, alla quale hanno partecipato 196 governi, Greta ha tenuto un discorso che in pochi giorni ha fatto il giro del mondo e ha scosso le coscienze soprattutto dei più giovani, creando un vero e proprio movimento: “FridaysForFuture“.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare i governanti nell’adottare misure per ridurre le emissioni e limitare la crescita della temperatura media globale entro la fine del secolo a un massimo di 2 gradi centigradi.