L’IC Civezzano non si ferma

Con gli alunni costretti a casa per la sospensione dell’attività didattica, gli insegnanti in questi giorni si sono messi al lavoro per attivare forme di didattica a distanza.

Tutti i docenti sono stati pronti a mettersi in gioco per trovare soluzioni innovative e per riuscire a seguire gli studenti anche se si trovano a casa. Gli insegnanti più esperti si sono resi disponibili per trasmettere le proprie competenze digitali e per mettere in piedi in poco tempo una piattaforma che permetta di caricare i materiali per gli alunni.

Le scuole non sono vuote: gli insegnanti stanno lavorano per produrre materiali digitali e non.

Dalla prossima settimana si sperimenteranno per le classi della Scuola Secondaria di Primo Grado alcune lezioni vere e proprie utilizzando lo strumento della videoconferenza.

Insomma l’IC Civezzano ce la sta mettendo tutta e sta facendo squadra!

Un grazie a insegnanti, personale ausiliario e di segreteria per l’impegno, ma anche agli studenti e ai genitori per l’alleanza che stanno costruendo con la scuola in questo momento particolarmente difficile.

La Dirigente Scolastica

Piera Pegoretti