Trilinguismo

SCUOLA PRIMARIA

In sintesi il Piano Trilingue prevede la seguente progressione dell’introduzione dell’insegnamento CLIL:

  • a.s. 2015-2016 avvio nelle classi 3° di tutte le scuole primarie per almeno 3 ore a settimana nelle scuole di fascia C (Civezzano, Seregnao e Fornace) e 5 ore a settimana nelle scuole di fascia A e B emantenimento delle esperienze presenti;
  • a.s. 2016-2017 estensione alle classi 4° per le scuole di fascia C (3 ore), fascia B (5 ore) e alle 4° e 5° della fascia A (5 ore) e mantenimento;
  • a.s. 2017-2018 estensione alle classi 5° per le scuole di fascia C (3 ore), delle scuole
  • di fascia B (5 ore), e alle classi 1° e 2° della fascia A (3 ore) e mantenimento;
  • a.s. 2018-2019 completamento con le classi 1° e 2° nella fascia B e C (3 ore);

Nell’a.s. 2019-2020 tutte le scuole avranno sulle classi prime e seconde almeno 3 ore

settimanali di insegnamento CLIL e 5 ore nelle classi successive, per un monte ore complessivo

di oltre 600 ore sul quinquennio che affiancherà le 500 ore obbligatorie di insegnamento

curricolare di inglese e tedesco.

 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

In sintesi si prevede la seguente articolazione temporale:

  • a.s. 2015-2016 e 2016-2017 mantenimento delle esperienze CLIL ove presenti (SSPG Albiano); introduzione o potenziamento di moduli in lingua, sperimentazioni di progettualità di
  • approfondimento linguistico;
  • a.s. 2017-2018 avvio nelle classi 1° di tutte le scuole dell’insegnamento CLIL per
  • almeno 3 ore a settimana anche su più discipline non linguistiche;
  • a.s. 2018-2019 estensione alle classi 2° per almeno 3 ore a settimana anche su più
  • discipline non linguistiche;
  • a.s. 2019-2020 completamento con le classi 3° per almeno 3 ore a settimana anche
  • su più discipline non linguistiche.

Nel 2020 su tutte le classi della scuola secondaria di primo grado saranno a regime le 3 ore settimanali di insegnamento in CLIL per un monte ore complessivo di circa 300 ore sul triennio che affiancherà le 594 ore obbligatorie di insegnamento curricolare di inglese e tedesco.

Sintesi tratta dai documenti Il Piano Trentino Trilingue. Voci dalla scuola e dal territorio Elementi per un profilo delle politiche linguistiche della scuola nella provincia di Trento. Rapporto di consulenza.

CURRICOLO IC Civezzano verso il trilinguismo (clicca sull’immagine per visualizzare il file) del curricolo per l’a.s. 2015 – 2016 approvato nel collegio di maggio 2015:Trilinguismo curricolo

Le scuole gradualmente passeranno al Piano definitivo che sarà a regime in tutte le scuole nell’a.s. 2019/20:
Curricolo FO AL Curricolo SE CI

 

Altro materiale sul Piano Trentino Trilingue.

Il professor Martin Dodman ha dato gentilmente il consenso a rendere pubblica la registrazione dell’incontro sul tema “PLURILINGUISMO e CLIL”, avvenuto il 5 maggio presso la scuola di Fornace.

Si tratta di video amatoriali, quindi la qualità non è ottima, ma sono comunque un’opportunità per chi non ha potuto partecipare personalmente alla serata.


Plurilinguismo e metodo Clil – La parola agli esperti

La Provincia Informa – Un Trentino trilingue dall’asilo nido all’università

Usare le lingue per apprendere e apprendere a usare le lingue, Gisella Langé

DSA e apprendimento delle lingue