Esame conclusivo del Primo Ciclo

a.s. 2021 -22

Entro il 20 maggio i vostri insegnanti pubblicheranno sul sito iccivezzano.eu il programma d’esame della disciplina insegnata, corrispondente alle abilità e alle conoscenze sviluppate in classe nel corso di quest’anno scolastico. Per visualizzare i programmi clicca sul LINK

  • AMMISSIONE ALL’ESAME

Per sostenere l’Esame di Stato Conclusivo del Primo Ciclo d’Istruzione tutti gli alunni dell’ultimo anno della Scuola Secondaria di Primo Grado devono:

  1. aver frequentato almeno tre quarti del monte ore annuale personalizzato, definito dall’ordinamento della scuola secondaria di primo grado, fatte salve le eventuali motivate deroghe deliberate dal collegio dei docenti, anche con riferimento alle specifiche situazioni dovute all’emergenza epidemiologica;
  2. non essere incorsi nella sanzione disciplinare della non ammissione all’esame di Stato prevista dall’articolo 4, commi 6 e 9-bis, del decreto del Presidente della Repubblica 24 giugno 1998, n. 249. Il voto di ammissione è attribuito in base a quanto previsto dall’articolo 6, comma 5,del Dlgs 62/2017.
  3. essere stati ammessi con deliberazione da parte del Consiglio di Classe nelle operazioni di scrutinio: durante il quale si stabilisce il giudizio di ammissione all’esame.
  • SVOLGIMENTO DELL’ESAME

Lo svolgimento delle prove d’esame riguarda tutte le discipline oggetto di studio nella terza classe della Scuola Secondaria di Primo Grado e consta di due PROVE SCRITTE – Italiano e Matematica e un COLLOQUIO ORALE.

Maggiori indicazioni in merito alla strutturazione delle prove vi saranno date dai docenti.

Le PROVE SCRITTE si svolgeranno in presenza presso le relative sedi nei seguenti giorni:

martedì 14.06.2022 prova scritta relativa alle competenze di italiano durata 4 ore 8.30 – 12.30
mercoledì 15.06.2022 prova scritta relativa alle competenze logico-matematiche durata 3 ore 8.30 – 11.30

Seguiranno i COLLOQUI ORALI chepotranno protrarsi fino al 30 giugno 2022; è quindi importante assicurare la presenza fino a tale data. Il calendario dettagliato delle prove orali sarà organizzato secondo la lettera alfabetica estratta da uno studente il primo giorno degli esami e vi sarà comunicato entro il termine delle prove scritte. Non sono ammesse richieste di anticipazione rispetto al calendario definito dalla commissione, se non per gravissimi e documentati motivi.

I candidati impossibilitati a lasciare il proprio domicilio, presentano istanza, corredata di idonea documentazione, al presidente della commissione per poter svolgere il colloquio a distanza.

  • VALUTAZIONE FINALE

La valutazione finale dell’esame tiene conto del giudizio di ammissione e della valutazione delle prove. In caso di merito eccezionale può essere assegnata la lode. 

Per gli alunni che avranno superato l’Esame verrà consegnato oltre al Diploma la certificazione delle competenze.